Come-aggiornare-un-pacchetto-Snap

Se vuoi creare una macchina virtuale in Linux, il processo è molto semplice, devi solo usare Virtualbox. Per conoscere tutti i passaggi vi lasciamo tutte le informazioni in merito Aggiunte guest Virtualbox.

Come installare Virtualbox Guest Additions?

Virtualbox è un software che permette di creare diverse macchine virtuali in qualsiasi sistema operativo, tuttavia c'è un problema, e cioè che in una finestra quadrata con icone grandi appare un solo sistema operativo.

Per risolvere il problema, tutto ciò che devi fare è iInstalla le Guest Additions sulla macchina virtuale e pronto. Installarli è molto semplice, ma è importante che tu segua tutti i passaggi che ti lasciamo di seguito, per evitare qualsiasi errore o fallimento durante il processo.

Inoltre, devi assicurarti di fare un piccolo trucco in modo che la macchina virtuale possa leggere l'ISO, proprio come necessario.

La cosa migliore di Virtualbox Guest Additions è che sono disponibili per tutti i sistemi operativi. Per questo motivo, ti lasciamo i passaggi di ciascuna delle alternative.

Passaggi per installare Virtualbox Guest Additions su Linux

  • Il primo passaggio che devi eseguire è installare qualsiasi macchina virtuale che desideri utilizzare.
  • La prossima cosa è verificare che siano installati gli ultimi pacchetti software necessari. Per questo, devi aprire il terminale e scrivere i comandi:

-sudo apt aggiornamento

-sudo apt aggiornamento

-sudo apt install build-essential dkms linux-headers-$(uname-r)

Come-aggiornare-un-pacchetto-Snap-1
  • Successivamente, è necessario installare i pacchetti di compatibilità, digitando: sudo apt-get install virtualbox-guest-utils virtualbox-guest-x11 virtualbox-guest-dkms
  • Ora devi riavviare il dispositivo e quindi avviare la macchina virtuale.
  • Individua l'opzione »Dispositivi/Inserisci immagine del CD delle aggiunte degli ospiti».
  • Nel caso in cui non l'avessi scaricato, ti darà un errore, ma hai la possibilità di scaricarlo e tornare al passaggio precedente.
  • Quando appare la finestra dove ti chiedono se vuoi scaricare gli strumenti, c'è un link, devi copiarlo.
  • Il passaggio successivo consiste nell'incollare il collegamento nel browser Web di propria scelta, si consiglia di utilizzare Firefox e premere "Accedere". Immediatamente dovrebbe iniziare il download dell'ISO.
  • Il trucco è andare nel menu Macchina / Configurazione della macchina virtuale.
  • Cerca l'opzione di »Stoccaggio/vuoto'', questa è l'unità DVD.
  • Sul lato destro, l'opzione per »Seleziona il file del disco ottico virtuale»e devi cliccarci sopra.
  • Ora, scegli l'ISO che hai scaricato in precedenza e l'autorun del CD lo fa partire automaticamente.
  • Il prossimo passo è fare clic su "Eseguire". Assicurati che il processo sia terminato e hai già la possibilità di ingrandirlo finché non riempie l'intero schermo.
  • Un'altra opzione è cercare l'opzione »Impostazioni macchina/Generali/Avanzate», e quello che dovresti fare è attivare "Trascinare e rilasciare" in modo da poter condividere i file, ecc.

Come installare Guest Additions su Windows?

Il primo passaggio per l'installazione di Guest Additions su Windows consiste nell'eseguire la macchina virtuale. Una volta che ti sei assicurato di questo, devi fare quanto segue:

  • Dovresti cercare il menu delle opzioni della macchina che appare come »Menu dispositivi», quindi selezionare »Inserisci l'immagine del CD delle aggiunte degli ospiti».
Come-aggiornare-un-pacchetto-Snap-2
  • Questo crea un'unità virtuale con l'ISO e lì puoi trovare tutti i driver disponibili all'interno dell'applicazione.
  • Sullo schermo dovrebbe apparire un messaggio che notifica che è presente un CD all'interno dell'apparecchiatura, tuttavia ciò dipende dal tipo di configurazione del dispositivo.
  • Quindi, è necessario selezionare l'opzione »Esegui VBoxWindowsAdditions.exe.»
  • Nel caso in cui non appaia alcuna finestra sullo schermo, dovresti cercare nella cartella "La mia squadra", fare doppio clic sull'unità virtuale creata con Virtualbox.
  • La prossima cosa da fare è selezionare la cartella in cui si desidera installare Guest Additions, un'opzione è lasciare quella che il sistema ha come predefinita.
  • Fatto, clicca "Prossimo"e premere l'opzione "Installare" per iniziare l'installazione.
  • È necessario riavviare la macchina virtuale affinché funzioni correttamente.

Passaggi per installare Guest Additions su macOS

Il processo è molto simile a quello sopra menzionato con Windows, il primo passo è eseguire la macchina virtuale della versione di macOS in cui vuoi che siano installati.

Tieni presente che, a seconda della versione di macOS in tuo possesso, la finestra di installazione di Guest Additions si apre automaticamente. Nel caso in cui ciò non accada, ciò che dovresti fare sul desktop è fare doppio clic sull'icona Virtualbox e quindi aprire la finestra di dialogo di installazione.

Come-aggiornare-un-pacchetto-Snap-3

Funzione delle aggiunte guest di Virtualbox

Per prima cosa dovresti sapere cosa sono le Guest Additions? Sono un set di driver per tutti i dispositivi e le app, che hanno lo scopo di ottimizzare i sistemi operativi. In questo modo si garantisce un miglior funzionamento e si incrementano le prestazioni.

Le Guest Additions di una Virtualbox sono installate all'interno della macchina virtuale, e sono molto importanti perché con esse si possono svolgere diverse attività, come le seguenti:

  • Cartelle condivise: In questo modo hai la possibilità di scambiare i file dal sistema operativo host al sistema operativo guest.
  • driver video: Sono personalizzati in modo che tutta la risoluzione che ti offre la macchina virtuale possa essere goduta senza problemi.
  • Appunti condivisi: Consente a tutti gli utenti di copiare e incollare testo tra la macchina virtuale e il sistema operativo host.
  • Sincronizzazione del fuso orario: Il fuso orario è uno dei problemi che si verifica frequentemente nelle macchine virtuali e, in questo modo, può essere risolto.
  • Accedi alle porte USB della macchina host: Per utilizzare le porte USB della macchina virtuale è importante che abbiano tutti gli accessi offerti dalle Virtualbox Guest Additions.
  • Puoi usare il puntatore del mouse: Quando installi tutti i componenti in un dispositivo devi assicurarti che funzionino correttamente nel sistema virtuale, e con questa opzione puoi usare il puntatore del mouse senza problemi.
  • A schermo intero: Un'altra delle opzioni che ti offrono è che hai la possibilità di lavorare in singole finestre all'interno del desktop della macchina virtuale